Il Valore di Sposarsi in Sicilia.. Matrimonio internazionale

febbraio 27th, 20119:08 am @ fiocchidiriso


sposarsi a ragusa, scicli, modica, caltagirone, comiso, noto

La mappa della Sicilia

Sposarsi in Sicilia è come sposarsi contemporaneamente in Francia, in Inghilterra, in Turchia, in Austria, in Grecia, in Piemonte. Solo in questa regione italiana si mischiano culture e tradizioni appartenenti all’Europa centrale e Nord Africa. Non a caso anche i siciliani che risiedono nel resto del mondo decidono di sposarsi in Sicilia. Si sceglie la Sicilia per il paesaggio, per i continui mutamenti geomorfologici di questa splendida regione.
Le location sono tante, in primis il mare mediterraneo, il tirrenio, e lo jonio  con le loro splendide coste rocciose intervallate da chilometri di spiaggia di sabbia dorata. Possiamo scegliere di sposarci in una chiesa barocca, gotica, bizantina o direttamente in  grotte scavate nella viva roccia. Possiamo ancora scegliere di sposarci lungo una via del centro storico di un borgo antico, dentro un parco naturale, in un castello arabo normanno, sulla spiaggia e perché no anche in aperta campagna fra muri a secco e carrubi che disegnano paesaggi a ragnatele (Ragusa, Modica, Scicli). Oppure approfittare delle ultime tendenze quello di sposarsi in barca. Sposarsi nell’incantevole scenario di Taormina, di Catania, di Trecastagni, di Ragusa Ibla, di Modica, di Scicli, di Caltagirone, di Palazzolo Acreide, di Comiso, di Noto
Se alla scelta della location abbiniamo poi ingredienti culturali ( enogastronomia, usi e consuetudini) che appartengono naturalmente alla tradizione delle varie denominazioni che si sono succedute in Sicilia allora il matrimonio assume una valenza internazionale. Insomma sposarsi in Sicilia significa aprire la propria vita di coppia al mondo. Un bel augurio no.

Pin It